COMUNICATO STAMPA

«A breve partiranno nell’ordine i cantieri dei lotti 4, 1 e 2 del progetto Waterfront e sarà avviato il procedimento di adozione del nuovo Piano Regolatore Portuale, che include per la prima volta anche il lotto 5, quello che prevede la realizzazione di un parco costiero tra la foce del Carrione e quella del Lavello: visto lo stato di avanzamento del progetto di riqualificazione del litorale, è arrivato il momento di avviare una campagna di ascolto sul lotto 3 del Waterfront».

E’ questo l’appello che lancia il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale all’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale sulla necessità di coinvolgere i cittadini nella definizione delle opere da realizzare nell’area dell’ex parco lamiere davanti alla Caravella: una richiesta, quella relativa all’iter di partecipazione, già presentata dall’amministrazione comunale alla fine del 2018, nell’ambito delle osservazioni al progetto Waterfront.

«All’Autorità di Sistema chiediamo di avviare al più presto l’ascolto e ai cittadini di dare un contributo alla definizione delle funzioni di un’area strategica del litorale che dovrebbe accogliere locali e ristoranti, in modo da liberare le zone residenziali di Marina dai problemi legati alla cosiddetta “movida”.

Il tutto tenendo conto della necessità di garantire, comunque, spazi per la sosta delle auto indispensabili ad assicurare l’accessibilità alla “nuova passeggiata”.

Con il lotto 4 infatti sarà realizzato un percorso con vista mare/monti unico al mondo, in grado di attirare molti visitatori» ha dichiarato il primo cittadino.

Sempre per quanto riguarda il lotto 3 l’Amministrazione Comunale aveva già avviato una sua campagna di ascolto nell’estate del 2018 per acquisire le osservazioni poi inviate all’Autorità di Sistema, all’epoca impegnata nella predisposizione degli atti di gara.

Da quella campagna era emersa una forte richiesta di attenzione da parte dei cittadini e degli ordini professionali in merito all’altezza dei manufatti e alla necessità di garantire un numero adeguato di posti auto.

Sommario
Nome articolo
De Pasquale all’Autorità di Sistema: «Subito la campagna di ascolto sul lotto 3 del Waterfront»
Descrizione
«A breve partiranno nell’ordine i cantieri dei lotti 4, 1 e 2 del progetto Waterfront e sarà avviato il procedimento di adozione del nuovo Piano Regolatore Portuale, che include per la prima volta anche il lotto 5, quello che prevede la realizzazione di un parco costiero tra la foce del Carrione e quella del Lavello
Autore
Pubblicato da
Redazione
Logo
Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top