Una colonna di fumo nero scuro si è alzata verso il cielo di Massa questa mattina, dopo un forte boato sentito dai lavoratori nelle vicinanze intorno alle 8.15, preoccupando non poco tutti coloro che con la propria autovettura sono passati da Via Massa Avenza.

Lo stabilimento interessato, la Carbonovus, che fornisce soluzioni produttive alternative basate sull’utilizzo delle fibre di carbonio e dei materiali compositi in generale, si trova di fianco alla concessionaria Rossi Leauto e di fronte all’azienda A&G 23 srl.

Ancora incerte le dinamiche dello scoppio dell’incendio e le cause ma sul posto sono già arrivati ambulanza e vigili del fuoco che stanno iniziando le prime operazioni.

A breve seguiranno aggiornamenti.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top