Festa della poesia e del territorio sulle colline del Candia: nel panoramico scenario che si affaccia sulla costa sono stati incoronati i poeti vincitori della 38esima edizione del premio letterario “Candia Il Gioiello – 2022”, organizzato dal club culturale “Giovello” con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Massa Carrara, del Comune di Massa oltre che delle associazioni Coldiretti Massa Carrara e Confimpresa Massa Carrara.

Soddisfatta l’organizzatrice, Giovanna Lorieri, titolare del Gioiello, che porta avanti con entusiasmo il premio letterario ideato dal padre, Gian Lorieri. Un premio che raduna sulle colline poeti provenienti da tutta Italia in un “poetico” convivio a base di prodotti tipici locali.

La tradizionale sezione “Uva e vino” ha aperto una riflessione sulla salvaguardia delle colline e la viticoltura eroica di quelle zone, rafforzata dalla partecipazione di Coldiretti Massa Carrara rappresentata da Mattero Fazzi, responsabile mercati e agriturismi.

“Laddove si parla di territorio – ha sottolineato – Coldiretti è presente”.

Ospiti eccelsi della cerimonia, il consigliere regionale, Giacomo Bugliani e il vice sindaco del Comune di Massa, Andrea Cella in rappresentanza degli enti di riferimento.

Presente anche Daniele Tarantino, presidente di Confimpresa Massa Carrara, sempre vicino alle aziende del territorio.

Una novità: i vincitori della sezione “Uva e vino” non hanno ricevuto la tradizione coppa, targa o denaro ma una confezione di eccellenti prodotti del territorio offerti da Coldiretti.

In questa sezione si sono qualificati i seguenti poeti: prima Tonina Tessa, secondo Daniele Cristiano Callegari, terzo Mario Moretti.

Premio speciale giuria a Roberta Pisani. Premio speciale sponsor: Maria Antonietta di Maria, Pier Giorgio Bigini, Caterina Bertocchi, Patrizia Menchini, Umberto Tommasiello, Ugo Ganapini.

Segnalazione di merito: Linda Lercari, Tiberio La Rocca.

Vincitori della sezione “A” (tema libero) poesia in lingua italiana: primo posto Stefano Baldinu; seconda Tiziana Monari; terzo Davide Rocco Colacrai.

Premio speciale giuria a Rita Muscardin; premi speciali della presidente a Nicole Turba e a Rosanna Nicolini.

Premi della critica: Myriam Chiappini, Mara Penso, Maria Renata Paolinelli.

Premio speciale sponsor a: Anna Maria Carmassi, Ubaldo Spiga, Alberto Carpina, Alessandro Corsi, Luciano Manfredi, Vincenzo Paresce, Rosi Roby.

Segnalazione di merito: Raffaella Ferrari, Cesare Marchetti, Marina Buffa, Antonio Fazzolari, Devid Bracaloni, Rita Spada, Maria Alieta Franca Serponi, Ivan Vicenzi, Laura Tonelli, Claudia Boero, Maria Rosa Foscarini.

La cerimonia è stata condotta da Franco Tortorella che fa parte della giuria di cui è presidente Angela Maria Fruzzetti con: Egizia Malatesta, Giuliano Lazzarotti, Franco Pedrinzani, Stefania Ratti; segretaria Giovanna Lorieri; fotografo Paolo Pannuzzo.

Una festa dunque, che si è conclusa dando l’appuntamento al prossimo anno.

Share.
Angela Maria Fruzzetti

Vicedirettrice Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top