In via Cavour a Massa apre una nuova realtà culinaria, a metà tra steakhouse e ristorante tradizionale. Steakburger Gourmet, questo il nome del nuovo locale, nasce dall’impegno e dall’esperienza ventennale dei due cuochi: Giuseppe Menna e Matteo Panesi.

L’inaugurazione è fissata per il 16 dicembre.

I cuochi raccontano

Entrambi nati con la passione per la cucina, capiscono subito di essere portati per quel mondo e intraprendono strade diverse, nel campo della ristorazione, che ogni tanto si incrociano. Dopo aver lavorato insieme in alcune occasioni decidono di dedicarsi insieme alla nuova sfida di riavviare un locale chiuso a Massa.

Raccontano gli chef:

“Abbiamo deciso di focalizzarci sulla carne alla griglia. Il nostro punto di forza sarà proprio la selezione di altissima qualità di carne, dai tagli più tradizionali italiani ed europei fino al black angus. Proporremo anche hamburger fatti da noi, con carne che maciniamo noi stessi e farine macinate a pietra. Ci dedichiamo a ogni aspetto, dagli antipasti ai dolci sarà tutto di nostra produzione”.

Steakburger gourmet: chilometro zero e alta qualità

Carne in tutte le salse, dunque, con grande attenzione a materie prime di qualità e a chilometro zero. La stessa attenzione per i prodotti del territorio si riscontra nella cantina, composta da pochi vini, selezionati, della zona.

“La nostra sarà una piccola cantina di vini e birre artigianali – continuano gli chef – i vini saranno soprattutto toscani. Come gli altri prodotti, dai latticini alle verdure, per proporre menu interessati e local.”

Dagli antipasti ai dolci: autenticità in chiave gourmet

Merita una menzione anche il reparto dolci: si potranno assaggiare sia rivisitazioni di piatti tradizionali che altre prelibatezze. All’insegna del buongusto e dell’amore per la cucina autentica, fra tradizione e reinterpretazione personale.

“Aprendo questo locale vorremmo riallacciarci all’attività precedente – concludono i cuochi – e continuare a stupire il pubblico, sempre di più, con piatti nuovi e alta qualità dei prodotti”.

Share.
Giulia Frigerio

Collaboratrice Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top