Prima sconfitta casalinga della Massese che allo stadio degli Oliveti viene battuta da una Fratres Perignano dopo  90 minuti di battaglia  in un un campo pesantissimo, insomma  le squadre non si sono risparmiate.

Pioggia ed il resto, non è proprio stata una giornata fortunata al cospetto del sindaco arrivato per la prima volta a vedere i bianconeri. Il risultato alla fine ha premiato gli ospiti ma la Massese ha disputato una bella gara ed ha avuto le più limpide occasioni per segnare altre reti, avrebbe meritato almeno il pareggio.

La gara. Primo tempo termina con gli ospiti in vantaggio anche se il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio. Fase iniziale meglio la Massese con ospiti  guardinghi e che addirittura passano in vantaggio al  23 con il solito Sciapi. Poco dopo occasione per pareggiare  per la Massese ma non sfruttata.

Nel secondo tempo subito pareggio con un gran gol di Buffa, entrato al posto di Andreotti. La Massese  continua ad attaccare, ha avuto altre occasioni per andare in vantaggio sprecate, poi il Perignano è tornato in avanti andando ancora a segno con Sciapi. Una partita dunque dove la Massese avrebbe meritato almeno il pareggio ma le sue occasioni le ha fallite, al contrario di Sciapi che non ha perdonato.

Queste le formazioni delle squadre.

Massese:  Barsottini,  Marchini,  Bonini Matteo,  Ceciarini, Vittorini ( 87 ‘ Carlini), Ricci, Bonini L ( 65′ Dell’Amico), Papi, Andreotti ( 46′ Buffa), Vignali, Aliboni (46′  Bennati). A disp.

Fratres Perignano:  Borghini, Pennini ( 67 Lucarelli), Aliotta, carani,  Giorgi, Chiodi ( 73′ Fiumalbi), Cornacchia, Niccolai ( 83′ Pecci),  Ktella, Doveri, Sciapi.

Reti: 23′ Sciapi, 49′ Buffa, 83’ Sciapi.

Con questa sconfitta Perignano  si porta ad un punto dal Cenaia e sorpassa la Cuoiopelli battuta ad Avenza.

Share.
Aldo Antola

Collaboratore Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top