È stata una giornata piena di iniziative quella di ieri, mercoledì 18 gennaio, ricorrenza del IV centenario della morte di Alberico I Cybo Malaspina, che fu Principe di Massa e Marchese di Carrara.

Iniziata con l’apertura della Mostra dedicata ad Alberico I Cybo-Malaspina, realizzata nel Salone degli Svizzeri a Palazzo Ducale e visitabile fino al 28.01.2023, la mattinata é trascorsa all’insegna degli eventi organizzati da Associazione Ducato Massa come la santa messa in suffragio di Alberico, officiata dal Vicario Generale della Diocesi Vescovile, Don Marino Navalesi, presso il Duomo di Massa.

Poi, alle ore 11.00, presso la piazza della Martana, é stata inaugurata la statua dedicata ad Alberico I Cybo Malaspina, realizzata dallo scultore Alessandro Mosti (Mosti Art Sculpure) su bozzetto di Sara Riccardi del Liceo artistico Palma. Il progetto é stato promosso da Franco Frediani.

“Alberico I è una figura essenziale della nostra città e della nostra storia locale perché con lui ebbe inizio la costruzione di Massa Nova – Ha scritto il sindaco di Massa Francesco Persiani – Di questo passato dobbiamo essere orgogliosi ed è bene continuare a trasmettere alle future generazioni il passato e la nostra storia.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti alla inaugurazione, tra cui il Vicario del Prefetto di Massa Carrara, Dr. Andrea Leo, alla delegazione del Comune di Ferentillo, alla Preside, professori e studenti del Palma (che hanno realizzato un bozzetto più bello dell’altro) e a tutte le Associazioni storiche locali che in queste giornate e in questa ricorrenza del Quattrocentesimo dalla morte di questo grande personaggio hanno organizzato eventi, convegni e concerti, dando così lustro alla nostra Città e alla sua gloriosa storia.”

A seguire, gli ospiti interessati, si sono recati presso il Salone degli Svizzeri a Palazzo Ducale per l’apertura dell’Annullo filatelico dedicato ad Alberico I ed erogato da Poste Italiane e per seguire la conferenza dei rappresentanti delle “20 Associazioni Partner” sul programma da realizzare nell’anno, che avrà durata dal 18.01.2023 al 18.01.2024.

Per l’occasione, il Circolo Filatelico Numismatico Massese, ha aperto la Mostra delle Monete della Zecca di Alberico I Cybo-Malaspina con esperti presenti capaci di illustrare al pubblico le loro caratteristiche.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top