La Carrarese scende in campo allo stadio dei Marmi per disputare la 26°giornata del campionato di serie C e lo fa sin dai primi minuti con grande determinazione e convinzione nei propri mezzi.

Ne segue un match dominato nel primo tempo dai padroni di casa con gli uomini di Banchini costretti nella propria metà campo. L’occasione più ghiotta nel primo tempo al minuto  6 con  Capello che gira sulla destra per Grassini, che di sinistro calcia sul primo palo a botta sicura ma Giusti devia miracolosamente in corner.

Nel secondo tempo la Carrarese continua a spingere e a calciare verso la porta ma un’impeccabile Giusti cala la saracinesca e nega la gioia del gol agli azzurri.

Quando tutto lascia pensare al pareggio come risultato finale arriva la svolta. Al minuto 46 ,infatti,  quando Schiavi dalla distanza tira e mette la sfera sotto la traversa sbloccando il risultato per il definitivo 1- 0.

 

CARRARESE (3-5-2): Breza; Pelagatti, Marino, Imperiale; Grassini, Della Latta, Schiavi, Bozhanaj, Cicconi; Capello, Bernardotto. A disp: Rovida, Satalino, Folino, Pinto, D’ Ambrosio, Coccia, Frey, Palmieri, Mercati,  Energe, Castigliani, Giannetti. All: Giuliano Lamma.

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti, Gennari, Tozzuolo, Fiumanò; Lischi, Mussis, Amatucci, Silvestri; Biagi; Giordani, Rovaglia. A disp: Mazzini, Rossi, Chiti, Bertola, Italeng, Kernezo, Manè, Nador, Marcucci, Enyan, Sorgente. All. Marco Banchini.

Share.
Michele Scuto

Direttore - Copywriter Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top