Questa sera. venerdì 31 marzo, alle ore 21.00, presso il Teatro Guglielmi di Massa andrà in scena lo spettacolo “La quinta stagione” interpretato dalla MoNo Dance company.

Con le coreografie di Monica Montanti e Damiano Artale e gli interpreti Damiano Artale, Giorgia Bevilacqua, Asja Marabotti, Monica Noto e Lucrezia Silvestri, “La quinta stagione” pone al centro il complesso mondo della donna: la quotidianità, le emozioni, le problematiche della condizione femminile sono rappresentate nel rapido susseguirsi delle stagioni.

La giovinezza e la spensierata euforia che la definisce come una primavera. La scoperta dell’amore, caldo e vibrante come l’estate. L’autunno e le sue malinconie, metafora della difficoltà di vivere e della violenza fin troppo spesso subita. Tutto conduce infine alla maturità e alla consapevolezza, che l’inverno della vita porta, ma anche al desiderare un nuovo intenso momento, una quinta stagione dove si può ancora rinascere e l’esistenza vissuta essere finalmente riscattata.

Dietro le quinte c’è una donna e chiede di entrare.

Bussa con forza alla tua coscienza

e ti invita a guardare, con occhi attenti e corpo in attesa.

Vuole che ascolti la musica che accompagna i suoi passi.

Ti chiede di osservare ogni sforzo, ma anche ogni leggerezza

con cui affronta la vita.

Non reclama un giudizio, non pretende compassione,

vorrebbe soltanto che le riconoscessi la dignità,

la libertà di essere se stessa, sempre.

Le celebri musiche di Antonio Vivaldi e Arcangelo Corelli scandiscono questo tempo complesso, un tempo in cui viene mostrata l’interazione, a volte conflittuale, a volte complice con l’uomo e la società maschilista che ineluttabilmente è costretta ad aprirsi al mondo femminile.

La narrazione è densa e coinvolgente, con momenti drammatici ma anche ironici, non volendo comprimere, in un momento storico che ha compresso tutti, si è scelto di esprimere e condividere affinché la danza grazie al suo linguaggio senza tempo potesse raccontare la vita stessa.

Il danzatore si riprende la scena ed è al centro dello spettacolo, libero di emozionarsi, di respirare, commuoversi, godere, interpretare.

BIGLIETTI

Platea € 17 intero – € 15 ridotto I e II Ordine Centrale € 15 intero – € 13 ridotto I e II Laterale € 13 intero – € 10 ridotto

III Ordine Centrale € 13 intero – € 10 ridotto III Ordine Laterale € 10 intero – € 8 ridotto Loggione € 8 intero – € 6 ridotto

Biglietti in vendita, esclusivamente a prezzo intero, su Vivaticket

ORARIO BIGLIETTERIA

Lunedì 27 marzo: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:00

Martedì 28 marzo: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:00

Mercoledì 29 marzo: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:00

Giovedì 30 marzo: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:00

Venerdì 31 marzo: 9:00 – 12:30 / 18:00 – 21:00

INFO

Teatro Guglielmi

piazza del Teatro, 1-54100 Massa

tel. 0585 490213 – 0585 490576

URP tel. 800 013 846

Biglietteria tel. 0585 41678 (int. 1)

info.biglietteria@comune.massa.ms.it

 

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top