COMUNICATO STAMPA

L’asilo nido ‘I Cuccioli’ di via Erevan si prepara a cambiare volto.

Entro l’inizio dell’estate il Comune dovrà procedere con l’assegnazione dei lavori per l’ampliamento e la riqualificazione dell’intera struttura.

Grazie a un investimento di 191mila finanziati con risorse del Pnrr sarà prolungato il lato posteriore dell’edificio dove troverà posto una zona spogliatoio, dedicata al personale di cucina, ma che permetterà anche l’aumento delle dimensioni di alcune delle aule già presenti consentendo così di far fronte ad un numero di iscrizioni maggiore rispetto alle attuali passando da 28 a 42 bambini che potranno frequentare il nido.

Il lato esterno dell’ampliamento, inoltre, sarà in collegamento diretto con la zona del giardino e garantirà un rapporto diretto con il verde tramite l’utilizzo di ampie superfici vetrate.

“Si tratta di un intervento importante su di una struttura importante – spiega l’assessore ai Progetti speciali Moreno Lorenzini – che si aggiunge agli altri in programma sulle scuole cittadine grazie al Pnrr. Tra questi ultimi, lo ricordo, sono già previste le costruzioni di due nuove scuole medie a Marina: la ‘Buonarroti’ e la ‘Taliercio’ e la realizzazione della mensa della scuola Rodari di Avenza”.

Per consentire lo svolgimento del cantiere in completa sicurezza l’asilo nido dovrà tuttavia necessariamente chiudere tanto la prossima estate che per tutto l’anno scolastico 2023-2024.

Per ovviare a questo disagio i bambini attualmente iscritti che hanno diritto alla riconferma dei posti saranno ospitati in altri nidi: i piccoli, che a settembre saranno medi, saranno accolti al Koala di Bonascola; i medi, che a settembre saranno grandi, andranno invece alle Mimose/Margherita di Avenza.

I nuovi iscritti per il nido di Carrara saranno infine accolti nelle strutture educative scelte attraverso le procedure di iscrizione, che a a breve verranno attivate.

“Si tratta purtroppo di un disagio necessario a permettere di migliorare ulteriormente quella che è già oggi un’offerta di assoluta eccellenza – spiega l’assessore all’Istruzione Gea Dazzi -. Tutti i nostri nidi comunali sono un fiore all’occhiello di cui andiamo fieri e i lavori previsti a ‘I Cuccioli’ altro non faranno che aumentare ulteriormente la qualità del servizio.

Come ho avuto modo di spiegare ai genitori dei piccoli alunni dell’asilo di via Erevan in questi mesi gli uffici hanno studiato quella che crediamo sia la soluzione migliore e più efficace per ridurre i disagi delle famiglie.

Una volta conclusi i lavori siamo però convinti che l’attesa sarà ripagata perché avremo non solo una struttura più bella e funzionale, ma anche in grado di accogliere un numero maggiore di bambini”.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top