COMUNICATO STAMPA

Si è conclusa nei giorni scorsi la procedura di gara che ha portato all’affidamento da parte della Provincia di Massa-Carrara dei lavori di consolidamento della scarpata di valle lungo la Strada Provinciale 58 di Ugliancaldo, nel comune di Casola in Lunigiana, all’altezza del km 8,600.

Dopo le procedure di verifica previste dalla legge l’intervento è stato affidato all’Impresa Costruzioni Guidi Gino Spa di Castelnuovo Garfagnana per un importo dei lavori, dopo il ribasso d’asta e iva compresa, pari a 97 mila 392 euro: alla somma vanno poi aggiunte le spese già sostenute dalla Provincia per la progettazione e le indagini geognostiche e di relazione geologica per circa 16 mila euro, con un costo complessivo quindi di circa 113 mila euro.

Il finanziamento, lo ricordiamo, proviene dal fondo che il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile ha destinato alle aree interne individuate dalla Snai, la Strategia Nazionale delle aree interne, che è poi stata inserita nel PNC, il Piano di investimenti complementare al PNRR.

Il nostro territorio è interessato dalla zona denominata Garfagnana che individua 19 comuni delle Province di Lucca (14), Massa-Carrara (4) e Pistoia (1) e alla quale era stata assegnata la somma complessiva 6 milioni e 595 mila euro. I comuni interessati sono quelli di Casola in Lunigiana, Comano, Fivizzano e Zeri. Successivamente, a seguito di accordi, la somma era stata suddivisa e alla nostra Provincia erano stati assegnati 2 milioni e 145 mila euro per finanziare 10 interventi tra il 2022 e il 2026.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top