Borgo del Ponte festeggia il decennale della Luminaria con “Diamo luce ai borghi”, mettendo insieme diverse iniziative.

Dunque, l’associazione Borgo del Ponte- S. Lucia-Capaccola ha il piacere di dare notizia ai cittadini massesi che il prossimo 24 giugno si terrà la consueta “Luminaria”.

L’associazione è fiera di raggiungere quest’anno il 10° anniversario di questa iniziativa che entra così di diritto tra le nostre più caratteristiche tradizioni.

A partire dalle ore 21,00 la serata sarà ricca di piccoli eventi: animatori di strada, mostre di pittura,esposizioni di opere di artigianato, nelle strade dei borghi ci saranno punti di accoglienza per i visitatori il tutto nella cornice degli addobbi di ghirlande di limoni e composizioni artistiche illuminate da tante piccole luci.

Questa festa che nasce come occasione per rinsaldare i legami tra tutti gli abitanti del borgo, si apre alla città tutta offrendo un’occasione di vicinanza e di incontro a tutta la comunità e a tutti coloro che avranno il piacere di essere nostri ospiti.

L’associazione ringrazia quindi tutti i soci che con la loro opera e la loro disponibilità volontaria collaborano alla riuscita dell’iniziativa.

In questa serata inoltre il circolo culturale Leonardo diventerà “la Bottega di Leonardo da Vinci” con esposizione di quadri del copista e artista Dimitri Kuzmin mentre i Memento Ridi gireranno nel borgo assieme alle danzatrici dell’associazione Antica Massa Cybea addobbati in abiti del 1400.

Anche quest’anno poi, il giorno prima della Luminaria e cioè venerdì 23 giugno, grazie alla disponibilità della famiglia Lorenzetti, sarà visitabile il GIARDINO INCANTATO in modo da permettere agli interessati ed agli appassionati di ammirare la collezione di camelie e sculture in marmo. Il numero dei visitatori per questa visita è limitato, la prenotazione è obbligatoria e potrà essere riservata chiamando Patrizia al cell.333-2314 619.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top