COMUNICATO STAMPA

A Pasqua scegli Flora, la colomba artigianale prodotta dalla pasticceria LièVita e confezionata dalle persone con disabilità seguite da Anffas Onlus – Massa Carrara, da quest’anno disponibile nelle versioni con e senza glutine.

La consueta raccolta fondi di ANFFAS si arricchisce di un importante partner, la prestigiosa Pasticceria Lievita, che a seguito di uno specifico accordo, produrrà golosissime colombe pasquali che verranno poi confezionate dalle persone con disabilità seguite da ANFFAS. All’insegna dell’inclusione le colombe saranno disponibili anche nella versione senza glutine.
Nella confezione sarà inserita anche una sorpresa prodotta nei laboratori creativi di ANFFAS. Proprio al potenziamento dei laboratori è indirizzata, infatti, la raccolta fondi, con l’obiettivo di ampliare l’offerta di esperienze laboratoriali che permettano alle persone con disabilità di trovare una propria dimensione e avere sempre più occasioni di crescita e di consolidamento delle proprie capacità e autonomie.

“Sono felice per come sta crescendo questa iniziativa, è il commento di Fiorella Nari Presidente ANFFAS. Da tempo cercavamo di trovare una strada che mettesse assieme solidarietà e valorizzazione delle eccellenze del nostro territorio, finalmente l’abbiamo trovata e ci impegneremo al massimo per la riuscita dell’iniziativa”.

“L’attenzione al territorio, alla valorizzazione delle sue peculiarità e della sua storia fanno da sempre parte della nostra filosofia aziendale, aggiunge Gian Paolo Bassi, titolare di Lievita: L’idea di poter partecipare a un’iniziativa con ANFFAS, che da 60 anni è impegnata in favore delle persone più fragili e di aderire ai valori di solidarietà di ANFFAS, ci ha immediatamente entusiasmato e, come è nella nostra tradizione, ci siamo subito messi al lavoro”.

Una delegazione di ANFFAS ha fatto visita nei giorni scorsi al laboratorio dove è stato possibile ammirare le moderne attrezzature e, soprattutto, assaggiare tante golosità.

Le colombe, con o senza glutine, sono prenotabili sul sito www.anffams.it, attraverso la mail info@anffasms.it oppure telefonando al numero 0585/841444, da lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 16,30.

Al termine della raccolta fondi, come consuetudine, sarà data evidenza pubblica del risultato e dell’impiego delle risorse attraverso il sito www.anffasms.it e la pagina FB anffasonlus massacarrara.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top