In Piazza Alberica arriva “La Festa dei Fiori”.

Il profumo ed i colori dei fiori e delle piante, eccellenze del territorio, che portano la bella stagione e mettono di buon’umore sono protagonisti della prima edizione della mostra mercato promossa dal Comune di Carrara in collaborazione con Coldiretti Massa Carrara. L’appuntamento per tutti gli appassionati di giardinaggio e orti fai da te è per sabato 20 aprile (dalle 8.00 alle 20.00) nel centro storico con i produttori floricoli che aderiscono alla rete di Campagna Amica specializzati nella coltivazione di piante e fiori e molto altro che daranno consigli utili agli appassionati: dalle camelie alle fresie, dal glicine all’iris passando per margherite, gerani, gerbere, limoni fino alle piante grasse, alla salvia, al rosmarino e al coriandolo indispensabili per allestire profumatissimi piccoli orti su davanzali, pareti e terrazzini.

Il pollice verde accomuna, secondo Coldiretti/Ixè, sei cittadini su dieci (61%) che si “armano” di zappa e rastrello e dedicano parte del tempo libero alla cura di orti, giardini, balconi e terrazzi per la produzione “fai da te” di lattughe, pomodori, piante aromatiche, peperoncini, zucchine, melanzane, ma anche di piselli, fagioli, fave e ceci da raccogliere all’occorrenza, oltre che di fiori e piante ornamentali. Ma c’è anche un 22% che è invece convinto, risultati alla mano, di avere il “pollice nero”: nonostante gli sforzi e l’impegno piante e fiori hanno vita breve. Tra i luoghi più gettonati per realizzare piccoli polmoni di natura, fondamentali anche per gli insetti impollinatori, ci sono l’orto o il giardino, seguiti dal terrazzo o dal balcone. 

In mezzo ai fiori di Piazza Alberica ci saranno anche alcuni produttori di Campagna Amica come l’azienda agricola Il Fantabosco specializzata nella produzione di frutti di bosco, miele e confetture, succhi di frutta e distillati naturali a km zero. Sarà inoltre presente una postazione  Coldiretti per il progetto “Stop Velutina” promosso in collaborazione con Toscana Miele per contrastare la diffusione del killer delle api e promuovere la partecipazione dei cittadini alla rete di monitoraggio attivo mediante la distribuzione gratuita delle tap-trap.

Nel pomeriggio, a chiusura delle iniziative della Festa dei Fiori, con inizio alle 17.00, al palco della Musica in piazza Gramsci, si terrà l’esibizione delle ragazze e dei ragazzi che frequentano la Scuola comunale di Musica, assieme al gruppo senior.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top