COMUNICATO STAMPA

L’appuntamento è per venerdì 26 aprile alle 17 alla Port Authority di Marina di Carrara. Il convegno sarà aperto dal coordinatore provinciale del partito Gianenrico Spediacci che, dopo i saluti ai presenti, illustrerà i punti fondamentali del programma di Forza Italia per le elezioni europee.

“Le elezioni europee sono un appuntamento fondamentale e sentito – ricorda Spediacci – e in cui siamo fiduciosi di poter ottenere dalle urne un ottimo riscontro. Abbiamo lavorato molto negli ultimi mesi per mettere in piedi una squadra nuova, affiatata e competente, che possa fare il bene della cittadinanza. Il voto di giugno sarà un banco di prova importante e noi crediamo sinceramente di poter dire la nostra in senso positivo. Come tutti sapete, fin dal primo momento abbiamo deciso che il nostro candidato alle europee sarà Jacopo Ferri; una persona che gode della nostra massima stima e su cui abbiamo puntato senza nessun tipo di indugio. A nome del coordinamento provinciale di Forza Italia, colgo l’occasione per fare a Jacopo un grosso in bocca al lupo per il voto delle europee, con la consapevolezza che lui rappresenti il nostro miglior candidato”.

Proprio il candidato Jacopo Ferri sarà presente al convegno di venerdì e avrà modo di parlare ad ampio spettro ai presenti circa le idee che il partito ha intenzione di portare avanti in ottica futura. Seguiranno inoltre gli interventi del responsabile giovani città di Massa Andrea Biagini, che parlerà delle problematiche giovanili; e poi parlerà Silvia Dell’Amico, recentemente nominata membro del tavolo esteri nazionale di Forza Italia, portando nel convegno un contributo sull’economia europea.

Il convegno sarà inoltre impreziosito dalla presenza dell’Onorevole Deborah Bergamini, vicesegretario nazionale di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo Popolare Europeo al consiglio d’Europa.

“Durante il convegno toccheremo tanti temi – conclude Gianenrico Spediacci – e speriamo di poter vedere una sala gremita di persone. La cittadinanza è invitata a partecipare, perché ci sarà modo di poter avere durante l’incontro un confronto dialettico con i presenti. Riteniamo sempre utile confrontarci con le persone e questo convegno non sarà certo da meno”.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top