COMUNICATO STAMPA

Ci sono tre progetti esecutivi, già realizzati, su altrettanti edifici scolastici del territorio provinciale che, per concludere l’iter progettuale previsto dai finanziamenti assegnati alla Provincia di Massa-Carrara al proposito dai Ministeri delle infrastrutture e dell’istruzione, devono essere sottoposti alle procedure di verifica previste dal codice dei contratti.

A questo scopo l’ente di Palazzo Ducale, attraverso un decreto del Presidente della Provincia, ha aderito ad un avviso pubblico dell’Agenzia del Demanio per avanzare la propria candidatura al servizio di verifica progettuale.

Nell’eventualità che i tre progetti vengano ammessi ai servizi si concluderà la fase progettuale attraverso la validazione e quindi sarà possibile poi candidarli su future linee di finanziamento dei lavori.

I tre progetti esecutivi riguardano:

– l’intervento di demolizione e costruzione del liceo Marconi di Carrara

– la realizzazione di un nuovo fabbricato di ampliamento dell’esistente Istituto Tecnico Meucci di Massa

– l’adeguamento sismico parziale e la demolizione e nuova costruzione dell’Istituto Toniolo di Massa

A proposito di questa procedura c’è da ricordare che con una legge del 2018 è stata disciplinata la costituzione, presso l’Agenzia del Demanio, di una apposita struttura per la progettazione di beni ed edifici pubblici allo scopo di favorire lo sviluppo e l’efficienza della progettazione degli investimenti pubblici.

Nello scorso mese di gennaio l’Unione delle Province d’Italia ha sottoscritto con l’Agenzia del demanio una convenzione per l’attivazione dei servizi della Struttura, che sono gratuiti. Sulla base del testo sottoscritto le Province interessate possono richiedere supporto, tra le altre cose, per i servizi di progettazione, integrazione e verifica relativamente a interventi sul patrimonio immobiliare con particolare riferimento a quello destinato ad uso scolastico.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top