Sonia Vita presenta il suo ultimo libro, “Ragazzi dentro” e torna nella sua Massa Carrara per questo testo che tocca temi attualissimi, di estrema importanza per ragazzi, giovani e soprattutto le famiglie, dai genitori ai nonni. Su “Ragazzi dentro” parla apertamente dei problemi legati alla vita sociale e di gruppo ma soprattutto isolata a causa dei social. E spiega come cercare di risolverli. Dunque un testo che dovrà entrare in tutte le case. Lo presenterà venerdi prossimo 24 Maggio presso il Biscottificio Dogliani nel viale Zaccagna a Marina di Carrara. Un appuntamento importante dove l’autrice consiglierà direttamente ai presenti come e dove intervenire. Parlerà dei punti più importanti del testo e comunque dando indicazioni precise su punti critici.

“Ragazzi dentr”o é un lavoro che nasce da una lunga esperienza nelle scuole a contatto con alunni, genitori e insegnanti. L’autrice ha riscontrato un cambiamento nello stile di vita degli adolescenti degli ultimi anni. L’avvento delle nuove tecnologie e un’aumentata paura dei rischi che la vita comporta , hanno spinto i nostri figli a passare sempre più tempo negli spazi chiusi delle camerette. Come ogni epoca storica ha prodotto le sue patologie, la nostra ha prodotto “il ritiro sociale”. Alcuni ragazzi scelgono di chiudersi in camera e di non uscirne più. Le aspettative che pesano su di loro sono talmente forti da nutrire un sentimento di vergogna che li induce a chiudere i rapporti con il mondo esterno. In Giappone questi giovani vengono chiamati Hikikomiri.

É un libro diretto ai genitori e agli educatori affinché possano riconoscere le prime avvisaglie e intervenire quando si è ancora in tempo. È una riflessione per tutti, sull’importanza di diminuire il tempo dei social media per riprendere i contatti sociali dal vivo, uscendo dai propri spazi chiusi per incontrare gli altri”.
E vediamo chi è Sonia Vita. Nasce e cresce a Massa dove studia fino alla maturità. Poi dopo un breve lavoro riprende a studiare a Firenze dove si laurea in Psicologia clinica, diventa anche Pedagogista e Consulente in sessuologia. Con una formazione analitica junghiana lavora da quasi 30 anni all’interno della scuola svolgendo corsi per bambini/ragazzi, genitori e insegnanti.

I temi affrontati con i giovani a scuola, sono riassumibili in : adolescenza, affettività e sessualità, uso abuso di sostanze, uso abuso della rete, gestione del conflitto, rapporto con genitori e insegnanti, inserimento dei ragazzi diversamente abili, la differenza di genere, il rapporto fra culture diverse. Sempre nella scuola conduce sportelli di consulenza socio affettiva. Ha svolto sugli stessi argomenti, lezioni all’Università di Firenze e partecipato a trasmissioni televisive.

Un appuntamento da non perdere dunque venerdi al Biscottificio Dogliani con ingresso libero e con la scrittrice che volentieri si fermerà al termine per il firmacopie.

Share.
Aldo Antola

Collaboratore Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top