Due uomini sono stati fermati dai Carabinieri nel centro di Massa come possibili autori di furti in diverse abitazioni, perché la jeep su cui viaggiavano era stata segnalata più volte.

Durante i controlli i due sono stati trovati in possesso di cocaina e hashish, occultati nella biancheria intima.

Nell’abitazione del più anziano, 51enne massese, a seguito della perquisizione, sono state rinvenute e sequestrate una pistola e un fucile da caccia con matricole abrase, una carabina ad aria compressa e numerose munizioni. L’uomo, a causa della detenzione illecita di armi e stupefacenti, circa 120 grammi di cocaina, è stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Massa.

A seguito dell’interrogatorio di garanzia da parte del GIP del Tribunale di Massa l’arresto è stato convalidato e l’uomo rimane detenuto presso il carcere cittadino in attesa del giudizio di merito.

Per il conducente del veicolo, 44enne del posto, trovato in possesso di 5 grammi di hashish, è scattata la segnalazione alla locale Prefettura e gli è stata ritirata la patente di guida.

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top