Esplode il caso Persiani- Carrarese ed in nottata alcuni sostenitori della Massese hanno rafforzato il loro punto di vista appendendo uno striscione sotto l’androne del Comune di Massa. Rimosso Martedi mattina. Nessun movimento ufficiale in casa Massese se non l’arrivo di Massimiliano Pisciotta sulla panchina.

Il tecnico arriva da una stagione in promozione col Castelnuovo dopo aver allenato in precedenza Ghiviborgo, Tau, Lampo, Fucecchio e Quarrata, dove aveva iniziato ad allenare. Intanto sembra svanita nella nebbia l’interesse del gruppo nautico a rilevare la Massese ( per il settore giovanile e non solo) e con lui l’interesse che sembrava aver avuto l’amministrazione comunale.

Peccato perchè dalle prime notizie delle scorse settimane sembrava una cosa positiva, anche per la convocazione dell’amministrazione comunale, ed invece niente. Sparita questa cordata, perchè tale sembrava, anche con piccoli imprenditori di Massa. Ed a proposito di amministrazione, oltre alle condizioni dello stadio degli Oliveti, ha creato rumore l’invio di complimenti del sindaco Persiani alla Carrarese per la promozione. Nulla di male, per i complimenti, anzi sono la prassi quando alla fine una società ottiene una promozione o una vittoria, ma è il contenuto che ha fatto sobbalzare i tifosi bianconeri frequentatori del web ed allora c’è stata la reazione anche per la situazione in casa Massese.

Per dovere di cronaca riportiamo la nota dei complimenti del sindaco .

“ A nome di tutta la città di Massa condivido con voi questa immensa gioia. Un risultato più che meritato. Siete un orgoglio per tutti noi! W la Carrarese in serie B”.

E molte risposte del web sono state che in un momento come quello che attraversa la squadra bianconera poteva e doveva complimentarsi ma …con misura. Risposte anche pesanti che tutti possono leggere sul web. Comunque va bene. Parlavamo del nuovo tecnico Massimiliano Pisciotta e ci è parso contento di approdare a Massa. Non ha voluto rilasciare tante dichiarazioni, solo che conosce già molti giocatore in casa e altri delle altre squadre. Per quanto riguarda nuovi arrivi “ sarà compito della società e del Ds mettermi a disposizione i giocatori, io dovrò solo allenare e farli giocare”.

Intanto molte società si stanno rinforzando notevolmente come il Camaiore, Cenaia, Real Forte Querceta, Viareggio e lo stesso Castelnuovo che terrà i migliori derivati dal River Pieve che ha chiuso. La sosta dell’Eccellenza è molto lunga per cui molti giocatori si mantengono in forma partecipando al torneo delle Frazioni di Montignoso, come Barsottini, Cornacchia ( che dovrebbe andare al Camaiore), Sciapi, Chianese, Nardi (Pontbuggianese) e Buffa. Che ha molte richieste, anche dalla C e probabilmente in questa settimana prenderà una decisione. Interessate a Buffa società piemontesi, toscane ed anche siciliane.

Share.
Aldo Antola

Collaboratore Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top