COMUNICATO STAMPA

Ammonta a 614 mila euro la somma che la Provincia di Massa-Carrara mette a disposizione fino al 2026 per lavori di manutenzione straordinaria dei piani viabili nei comuni di Zeri, Comano, Fivizzano e Casola in Lunigiana: in questi giorni il Settore Tecnico dell’ente di Palazzo Ducale ha provveduto ad approvare il progetto esecutivo e nello stesso tempo ha dato il via alla procedura negoziata sulla piattaforma regionale Start per l’affidamento dei lavori.

Sono quattro i comuni del territorio provinciale interessati da questi interventi riguardanti gli asfalti perché il finanziamento, lo ricordiamo, rientra tra quelli assegnati alla nostra Provincia sulla base della Strategia Nazionale per le Aree interne, confluita poi nel PNC, il Piano Nazionale di investimenti Complementare al PNRR: lo scopo è quello di assicurare il miglioramento dell’accessibilità delle aree interne.

I quattro comuni della nostra Provincia rientrano, a questo proposito, nei parametri della SNAI ed erano stati inseriti nell’area interna denominata Garfagnana, assieme a 14 comuni della provincia di Lucca e ad uno di quella di Pistoia, con l’Amministrazione Provinciale di Lucca come ente attuatore (a seguito poi di una convenzione tra gli enti quella di Massa-Carrara è diventata attuatrice per gli interventi sul nostro territorio).

Complessivamente, per i lavori sulla viabilità provinciale, all’area Garfagnana sono stati assegnati 6 milioni 595 mila euro fino al 2026 (nella successiva suddivisione alla nostra Provincia erano state destinate risorse per interventi nei quattro comuni pari a 2 milioni e 145 mila euro).

Share.
Micol Giusti

Caporedattrice - Online Editor Massa Carrara News

Leave A Reply

Exit mobile version
Back to Top