Autore: Aldo Antola

Logo

Collaboratore Massa Carrara News

Si sblocca anche in trasferta la Massese che espugna meritatamente il campo del Pontebuggianese per 3-1. Adesso non ci sono più tabù da superare se non quello della risalita in classifica per avvicinarsi alla vetta. Passa in vantaggio la squadra bianconera con il solito difensore Ricci che apre le segnature al 23, sempre di testa, la sua specialità. Poi anche Papi dà continuità alle sue segnature e raddoppia al 42′. Nella ripresa si sblocca anche Carlini che al 64′ mette al sicuro il risultato con la sua rete su azione di contropiede. A tempo scaduto, 93′, i padroni di casa…

Per saperne di più

Sul campo ancora in “prestito” della Covetta di Avenza il Romagnano liquida con un secco 5-0 il Virtus Marina di Massa ed appaia il Viareggio al secondo posto in classifica fermato dal Lammari. Si sapeva che non ci sarebbe stato confronto fra Romagnano e Marina di Massa che è arrivato a questo confronto anche con i giocatori contati, solo un atleta in panchina. E quindi al 37′ Romagnano in vantaggio con Della Pina, poi Doretti al 45′ raddoppia. Nella ripresa Mussi porta a tre le reti di vantaggio dopo otto minuti e passa un altro minuto e Costa segna la…

Per saperne di più

Massese:  Barsottini, Bennati, Bonini Mat.,  Ceciarini, Vittorini,  Ricci, Bonini  L. (74′ Bonuccelli), Papi, Carlini /58′ Manfredi), Vignali, Remedi (75′ Cito). A disp.  Fialdini, Marchini, Mitrotti,  Dell’Amico,  Lazzini, Zeni. All.  Raffaele Moriani. Miniato Basso: Lampignano, Romeo (66′ Boghean), Scarselli ( 85′ Salliu), Nolè ( 59′  Anichini),  Menichetti, Cela (46′ Sabatini), Di Benedetto,  Tremolanti,  Bracci (59′ Chiaramonti) Marabese, Cirivegna. A disp.  Giannangeli, Malanchi,  Taddei, Franzoni. All.  Fabrizio Ticciati. Arbitro: Cristiano Biagini di Lucca. Reti: 19′ Marabese, 45′ Papi ( rig.) Note: Spettatori 250 circa, ammoniti  Bonini M., Ceciarini,  Vittorini, Vignali e Remedi della Massese;  Menichetti e Cirivegna del San Miniato. Bella giornata…

Per saperne di più

Domenica la squadra di Incerti è tornata alla vittoria col Lammari. Tre punti che serviva enormemente per mantenere la scia della capo classifica Viareggio e del Calci che insegue ed ha un punto di vantaggio sul Romagnano. Quel Viareggio, che per la sua potenzialità è destinato a tornare in Eccellenza ma anche nei professionisti, ha, 4 punti di vantaggio sul Calci e 5 sul Romagnano. E domenica prossima dunque a Viareggio ci sarà lo scontro diretto. Ed allora abbiamo sentito il tecnico amaranto Massimiliano Incerti per tastare il polso alla squadra. “Buona la vittoria col Lammari ma c’è il rammarico…

Per saperne di più

 La Massese non riesce ad uscire dai pareggi nelle gare in trasferta e questo ormai sembra il suo valore definitivo, non si esce dalla metà classifica. La partita ha confermato  che la forza di questa squadra ormai è questa. Una traversa colpita da  Carlini al 15′ su cross di Vignli e poi praticamente non è successo altro. Un pareggio quindi giusto anche perchè pure il Certaldo non ha costruito pericoli per la porta di Barsottini. A questo punto sembra proprio indispensabile un rinforzo in attacco, anche nel caso del rientro di Andreotti. Il tabellino della partita. Certaldo: Orsini, Pagliai, Vecchiarelli,…

Per saperne di più

Partita delicatissima per la Massese quella di domani alle ore 14,30 a Certaldo contro una avversaria che ha gli stessi punti in classifica, ma anche per cancellare lo zero delle vittorie in trasferta dalla relativa casellina. La squadra bianconera sarà ancora priva del bomber Andreotti fermato dall’infortunio alla caviglia ed al suo posto è stato convocato il giovane Mattia Zeni. Anche lo schieramento ed il modulo dovrebbe restare lo stesso che domenica scorsa allo stadio degli Oliveti ha battuto la Pro Livorno, la mancanza della punta centrale Andreotti sarà compensata da uno schieramento dal gioco corale d’attacco più manovriero in…

Per saperne di più

Cercherà di rifarsi subito oggi dopo l’immeritata sconfitta esterna di domenica scorsa a Tirrenia di Pisa il Romagnano intenzionato a recuperare subito il terreno perduto. Giocherà ancora sul campo “ in prestito” della Covetta visto che il suo impianto ancora non è pronto. “Con il Lammari sarà una partita importante – ha detto alla vigilia mister Massimiliano Incerti- perchè anche se è ultima in classifica potrebbe provocare un calo di tensione e questo non deve accadere. Abbiamo già buttato via punti domenica scorsa a Tirrenia in una partita dove dopo dieci minuti avevamo già costruito 3 /4 occasioni da rete…

Per saperne di più

Confimpresa sposa il progetto dell’ASD Veloce Club Pradaccio, dove “l’Atleta è al Centro del Progetto”. Questa mattina negli uffici provinciali di Confimpresa, stretta di mano tra il Presidente Daniele Tarantino ed il Presidente del Sodalizio Ciclistico Apuano Gianni Natucci. “ Con Gianni siamo stati da subito sulla solita lunghezza d’onda – conferma Daniele Tarantino – dare la possibilità a tutti di praticare sport, mettersi sempre dalla parte dei ”meno forti” e quindi come Confimpresa abbiamo deciso di sostenere questo progetto dove si dà la possibilità e l’opportunità ai ragazzi Apuani e della nostra zona di continuare l’attività ciclistica in una…

Per saperne di più

Inizia bene la Massese con due conclusioni prima con Carlini che sfiora il palo, e poi con Papi che dal limite spara altissimo. Reagisce ma senza scoprirsi la Pro Livorno. Al 23′ mischia e Lucchesi sfiora il palo. Prima della fine del tempo ancora un sinistro di Casalini dal limite fuori e al 45′ sempre su cross di Petri Barsottini respinge. Nella ripresa il tempo di organizzarsi e Massese in vantaggio. Siamo al 53′, Remedi recupera una palla ai 25 metri e prova il tiro della speranza, Rossi sembra sul pallone ma riesce solo a toccarlo senza impedire la rete.…

Per saperne di più

La giovanissima Carlotta Palagi si laurea con 110 e lode a Pisa in scienze politiche con una tesi sul cambiamento climatico. Una grande soddisfazione per lei, i familiari e gli amici che l’hanno accompagnata nel giorno della laurea all’ateneo pisano. La soddisfazione assume maggior valore se pensiamo che la giovane massese ha raggiunto il prestigioso obiettivo a soli 23 anni. Carlotta Palagi, che abita a Turano con la famiglia, classe 1999 si è dunque laureata presso il dipartimento di scienze politiche dell’Università di Pisa con una tesi dal titolo Diritto alla vita e cambiamento climatico: la posizione del comitato Onu…

Per saperne di più